Informazioni utili

Se stai cercando delle risposte sulle funzionalità della piattaforma qua di seguito troverai le domande più frequenti richieste degli utenti ma se non dovesse bastare non esitare a contattarci.

Contattaci
come funziona

FAQ

Come posso finanziare attraverso i miei risparmi?
Guarda il video e scopri come finanziare le opere d’arte selezionate dal comitato scientifico su OptimArt®
Come Funziona?
  • Registrati e crea il tuo profilo gratuitamente. In questo modo potrai visionare tutti i progetti presenti sulla piattaforma e le informazioni dettagliate sulle opportunità di finanziamento, scegliendo quelle più adatte a te.
  • Completa il tuo profilo e inizia a guadagnare. Carica i documenti richiesti e compila i moduli antiriciclaggio. Carica il tuo conto deposito con bonifico o carta di credito e sei pronto per iniziare a finanziare i progetti.
  • Scegli il progetto che preferisci. Sulla pagina dedicata troverai tutti i progetti presenti in piattaforma. Potrai scegliere il progetto in base a quanto vuoi guadagnare e in quanto tempo. Per ogni progetto avrai a disposizione tutte le informazioni che ti servono per valutare il progetto più adatto alle tue esigenze e potrai negoziare direttamente le condizioni dell’investimento.
  • Scegli il tuo finanziamento. Dalla tua area personale potrai seguire lo sviluppo dei progetti che hai finanziato. Al termine del progetto riceverai il tuo guadagno costituito dal capitale finanziato e dagli interessi maturati. Grazie a questa tipologia di crowdlending non avrai costi aggiuntivi od occulti.

Come usare la piattaforma

Cos’è un Wallet?
Nella tua area personale troverai il tuo Wallet, un portafoglio digitale dove depositerai denaro e potrai trasferirlo, istantaneamente e gratuitamente, verso il Wallet dell’azienda che ha caricato il progetto d’arte che desideri finanziare. Il Wallet è sotto il tuo esclusivo controllo. Sul Wallet puoi tracciare tutti i finanziamenti effettuati e gli interessi ricevuti.
Che garanzie ci sono sulla sicurezza del Wallet?
Il servizio di gestione del Wallet è reso tramite LemonWay, un Istituto di Pagamento posto sotto la vigilanza della Banca di Francia, autorizzato ad operare in Italia in regime di passaportazione e quindi sottoposto anche alla potestà di vigilanza della Banca d’Italia.
Come ricarico il Wallet sulla piattaforma?
Tramite Carta di Credito o Bonifico bancario. Ricaricando il tuo Wallet tramite Carta di Credito sarà applicata una commissione (1% + 0.50€) su ogni singola ricarica effettuata, mentre attraverso Bonifico Bancario pagherai la commissione variabile a seconda del contratto con la tua banca. Generalmente il processo viene completato nelle 24/48 ore successive.
Che commissioni ci sono?
OptimArt® non applica commissioni dirette ai finanziatori quindi, l’importo che vorrai finanziare, verrà versato totalmente all’azienda che propone il progetto.
Come scarico il Wallet della piattaforma?
Per effettuare la procedura di cash-out (scarico), cioè per trasferire denaro dal tuo Wallet ad un tuo conto o carta prepagata, è necessario aver caricato tutti i documenti richiesti e specificare l’Iban cui si vogliono inviare i capitali.
Che supporto offre OptimArt® ?
Puoi contattare il nostro team di assistenza clienti all’indirizzo: help@optimart.it
OptimArt® è una azienda sicura? Che garanzie ho?
Il processo di pagamento è garantito da Lemon Way, Istituto di Pagamento posto sotto la vigilanza della Banca di Francia, autorizzato ad operare in Italia in regime di passaportazione e quindi sottoposto anche alla potestà di vigilanza della Banca d’Italia. OptimArt® è un Agente di Pagamento autorizzato dalla Banca di Francia.
Il denaro dei nostri clienti non è accessibile alla piattaforma o a chiunque altro. La piattaforma si limita a pubblicare le offerte e a documentare la conclusione di accordi di finanziamento, agevolando la conclusione di accordi tra le parti e la relativa esecuzione.
I miei dati sono al sicuro con OptimArt®?
Il rispetto della tua privacy è fondamentale per noi, quindi assolutamente sì. Le informazioni che ci fornisci sono riservate e non le condivideremo mai con terze parti per scopi commerciali. Per maggiori informazioni puoi consultare la pagina privacy sul nostro sito.
Che tipo di garanzia ho sul capitale finanziato?
OptimArt®, attraverso partner esterni, svolge un’attenta analisi economica, fiscale e contabile delle società che vogliono proporre un progetto ai finanziatori. Nella sezione documenti di ogni progetto troverai la relazione inerente a questa analisi, redatta appositamente per tutti gli investitori interessati. Inoltre, ogni progetto è selezionato dal nostro comitato scientifico.
Per quanto riguarda la parte operativa, lo spostamento dei fondi viene effettuato attraverso l’istituto di pagamento Lemon Way. Essendo OptimArt® agente di pagamento autorizzato dall’Istituto di Pagamento Lemonway con ACPR N° ………………..), i capitali vengono depositati in un wallet digitale non accessibile alla società proponente del progetto fino al completamento della raccolta.
Per la parte tecnica ogni proponente i progetti d’arte ha la possibilità di fornire un’assicurazione sull’opera d’arte per la quale è sato concesso il prestito. OptimArt® ha stipulato inoltre, una copertura di responsabilità civile professionale, contro eventuali errori e/o omissioni. Detti documenti sono presenti nella sezione “documenti” e nei contratti che verranno generati digitalmente dalla piattaforma.
Che rischi corro se il proponente del progetto non riesce a vendere nei tempi stabiliti?
Il contratto firmato, che regola il rapporto tra il progettista e il finanziatore, non è vincolato alla vendita finale dell’opera d’arte. Il progettista si impegna, sotto contratto, a restituire agli investitori il capitale richiesto e gli interessi maturati dal progetto, nei tempi prestabiliti; esiste il rischio di ritardo nella restituzione del capitale legato all’andamento del progetto o ai tempi di esecuzione delle aste, il quale viene tutelato da una mora che il progettista deve pagare in relazione ai mesi di ritardo della restituzione del capitale.
Posso recedere dal mio finanziamento?
È possibile recedere dal contratto di finanziamento fino a 15 giorni dalla data di sottoscrizione dello stesso, ricevendo nel proprio wallet l’intero capitale investimento, senza costi aggiuntivi. Puoi richiedere questa procedura scrivendo una mail a help@optimart.it
Devo indicare i profitti provenienti dal finanziamento nel quadro rw?
Il quadro RW è un particolare modulo relativo alla dichiarazione dei redditi (Modello Unico). In tale modulo vanno indicati gli investimenti all’estero e le attività estere di natura finanziaria detenute dal contribuente alla data del 31 dicembre dell’anno di riferimento della dichiarazione. Va inoltre indicato l’ammontare dei trasferimenti effettuati nel corso dell’anno di importo complessivamente superiore a euro 10.000.
Questo procedimento riguarda unicamente i progettisti aventi sede estera, se l’azienda che richiede il prestito è italiana, questo procedimento non è richiesto.
In che modo vengono liquidati i capitali finanziati e gli interessi?
Alla scadenza del contratto, indicato nel progetto presentato, riceverai direttamente nel tuo wallet il rimborso del finanziamento e gli interessi generati al netto della ritenuta del 26% a titolo di imposta (plusvalore). Invece se rappresenti un’azienda riceverai il lordo da mettere in contabilità per competenza, indipendentemente dalla percezione effettiva.
È possibile eseguire più finanziamenti sullo stesso progetto?
È possibile finanziare più volte nello stesso progetto, per ogni finanziamento effettuato verrà generato automaticamente un nuovo contratto di condizioni particolari, differente dal precedente, che riepiloga la trattativa di finanziamento eseguita.
Nel caso in cui venissero avviate due trattative diverse non viene eseguita una somma dei due finanziamenti, poiché si tratta di due contratti svolti in due momenti temporali differenti.
In che modo posso aderire ad un progetto?
Per aderire ad uno dei progetti artistici presentati dalle aziende proponenti, ti basterà entrare nella sezione FINANZIA della piattaforma, scegliere il progetto, consultando prima tutti i dettagli e documenti e cliccando sul riquadro finanzia all’interno del progetto.
Avrai la possibilità di finanziare solamente il capitale che hai a disposizione nel tuo wallet, qualora volessi investire di più a seguito di una trattativa personalizzata, dovrai prima caricare altri fondi al tuo wallet e ricominciare la procedura.
Cos’è il crowdlending?
Lending crowdfunding o crowdlending: permette di prestare il proprio denaro ad un’azienda, che lo utilizzerà per i suoi piani di sviluppo pagando un rendimento prefissato sul proprio prestito.
Che differenze ci sono tra il Corwdinvesting ed il Crowdfunding?
Il significato letterale di crowdfunding è finanziamento collettivo, ovvero una forma di finanziamento in cui è possibile richiedere, utilizzando appositi portali o piattaforme online, denaro a supporto di un determinato progetto, che sia di natura economica, sociale, culturale o benefica. Questo modello prevede di conseguenza il coinvolgimento di diversi soggetti che scelgono di investire in una causa, in un’idea oppure, come nel nostro caso, in un progetto basato su un’opera d’arte, fornendo il supporto finanziario necessario affinché diventi realtà.
Oltre al Crowdlending, esistono altre 4 tipologie di Crowdfunding:
  • Donation crowdfunding: permette di sostenere economicamente una determinata causa sociale, ambientale, ecc., come atto di liberalità. In cambio del proprio contributo, non ci si aspetta di ricevere nulla.
  • Reward crowdfunding: permette di sostenere economicamente un progetto o un’idea innovativa. In cambio del proprio contributo ci si aspetta di ricevere, in anteprima rispetto al mercato, il prodotto o il servizio che si è scelto di sostenere.
  • Equity crowdfunding: permette di acquistare le quote di una società di capitali, investendo così in essa il proprio denaro. In cambio del proprio contributo, l’investitore si aspetta di ottenere un forte aumento del valore delle proprie quote e/o la distribuzione di un importante utile da parte dell’azienda.
  • Debt Crowdfunding: permette di sottoscrive un titolo di debito o un'obbligazione emessi da una società che realizza uno specifico progetto. In cambio del proprio contributo, alla scadenza prevista dal titolo di credito e/o dall'obbligazione, l’investitore riceverà il capitale investito maggiorato di un tasso di interesse prefissato.

Vuoi vendere un’opera?

Se desideri vendere una tua opera in 30 giorni, puoi contattarci e noi ti indirizzeremo presso uno dei nostri clienti per la preparazione di un progetto di vendita adeguato.

Gioca d’anticipo, scopri per primo i nuovi progetti.